previdenza e fondi pensione
 PREVIDENZACOMPLEMENTARE.NET  Pensioni: come investire il proprio tfr, riforma delle pensioni, fondi pensione.       
      | Home Page |      
Qui la Vostra Pubblicità, contattateci info@previdenzacomplementare.net
  :: Previdenza tfr, tfr, riforma, investimento, fondo pensione, chiuso e aperto
  Previdenza Sociale
  Previdenza Integrativa
  Complementare
  Cassa Previdenza
  Calcolo Previdenza
  :: Fondi Pensione investire in fondi pensione di categoria, basso rischio, inflazione, rendimento, cedola, rischio
  Fondi Pensione
  Fondi Aperti
  Fondi Chiusi
  Fondo di Previdenza
  Fondo Cometa
  Fondo Espero
  Altri Fondi Pensione
  :: Tfr trattamento di fine rapporto
  Calcolo Tfr
  Anticipo Tfr
  Riforma Tfr
  Modulo Tfr
  Tfr Gov
  Rivalutazione Tfr
  Busta Paga Tfr
  :: Riforma Pensioni riforma delle pensioni
  Calcola Pensione
  INPS
  INPDAP
  Sportello Pensioni
  Informazioni
  Estratto Contributivo
  Invalidità
  Accompagnamento
  Tfs
  Sindacati
  Reversibilità
  Dipendente Pubblico
  Dipendente Privato
  Pensione Commercianti





Guida all'investimento del proprio Tfr, adesione ai fondi pensione, scelta migliore.

Calcolo TFR

Come si forma e si alimenta il Tfr (trattamento di fine rapporto)?
Ogni mese dallo stipendio viene sottratta una parte della retribuzione lorda (anche dalla tredicesima e quattordicesima mensilità) destinata al Tfr: tale cifra corrisponde al salario annuo lordo diviso 13,5



Per chi ha deciso di destinare il proprio tfr ad un fondo pensione e' possibile calcolare il valore del capitale lordo previsto sia del tfr che del fondo pensione ogni anno dal momento dell'adesione. Per tale calcolo vengono utilizzate delle formule piu' o meno complesse, i parametri da inserie in tale valutazione sono:
  • stipendio annuo lordo - valore usato per calcolare il 6.91% spettante alla voce tfr
  • rivalutazione annua dello stipendio data in % - tale previsione deve essere fatta in base a previsioni di aumenti contrattuali e scatti di carriera
  • quanto del tfr in % e' stato destinato al fondo pensione (ricordiamo che si puo' scegliere tale valore al momento dell'adesione)
  • previsione del rendimento annuale netto dal tfr (lo potete ricavare da soli moltiplicando per 0.75 l'inflazione annuale istat a cui aggiungete un 1,5%, a tale valore va sottratta l'imposta sostitutiva)
  • quanti anni lavorativi restano per la pensione
  • stima del rendimento annuo del fondo pensione scelto (di solito sul lungo periodo siamo al 2% medio
  • contributi obbligatori e volontari rispettivamente del datore di lavoro e del lavoratore se previsti dal contratto